Via Sette Fratelli Cervi, ubriachi danneggiano auto in sosta. Denunciati dai carabinieri

Via Sette Fratelli Cervi, ubriachi danneggiano auto in sosta. Denunciati dai carabinieri

856
0
CONDIVIDI

carabinieri 4I Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile, nella serata di venerdì hanno denunciato due giovani, un 22enne parmigiano ed un 21enne di origine albanese ma residente a Colorno, per danneggiamento e ubriachezza.

In seguito alle numerose chiamate pervenute al numero di emergenza “112” che segnalavano la presenza di alcuni giovani che stavano danneggiando le autovetture in sosta lungo viale Sette Fratelli Cervi, una pattuglia del Nucleo radiomobile è subito arrivata sul posto e i militari sono riusciti a fermare e a identificare i due.

Da una prima ricostruzione dei fatti, sembra non vi fosse alcun motivo per danneggiare le auto in sosta lungo la via. Il parmigiano e l’albanese, infatti, in evidente stato di ubriachezza, hanno agito soltanto per mero atto di vandalismo. Una brutta sorpresa per i proprietari della quattro auto alle quali i due avevano danneggiato gli specchietti laterali e i tergicristalli.

Subito accompagnati negli uffici di via delle Fonderie, il 22enne e il 21enne sono sono stati denunciati in stato di libertà alla procura della Repubblica per danneggiamento in concorso e ubriachezza.

Nessun commetno

Lascia una risposta: