Foto pedopornografiche nel pc, condannato 56enne di Parma

Foto pedopornografiche nel pc, condannato 56enne di Parma

736
0
CONDIVIDI

TruffeOnlinePoliziaTre mesi di reclusione e 1.200 euro di multa, pena sospesa. Questa la condanna inflitta a un parmigiano di 55 anni accusato di aver detenuto materiale pedopornografico sul suo computer. In tutto circa 200 foto. L’uomo, che soffre di disturbi mentali, era stato scoperto dalla polizia postale nel 2008 e successivamente indagato dalla procura di Bologna, che lo ha posto per un periodo agli arresti domiciliari.

Adesso, a distanza di anni, è arrivata una sentenza non particolarmente pesante. Probabilmente i magistrati hanno tenuto in considerazione sia la qualità delle foto sequestrate, in cui i bambini coinvolti, tutti tra i 5 e i 12 anni, sembra tenessero soltanto atteggiamenti particolari, sia lo stato mentale del 56enne.

 

 

Nessun commetno

Lascia una risposta: