Fidenza, anziana truffata dai finti addetti del gas. E' allarme

Fidenza, anziana truffata dai finti addetti del gas. E' allarme

1593
0
CONDIVIDI

UnknownHanno suonato alla porta, distinti, italiani, poco più che trentenni, con una finta targhetta in pectore: la richiesta, controllare le vecchie bollette del gas.

La signora che ha ricevuto la visita, anziana, sola, residente in immobile del centro storico di Fidenza, li ha fatti accomodare, poi ha recuperato le bollette del 2015 per il falso controllo.

Al termine del quale i due, rassicurandola, se ne sono andati. Lasciando il vuoto su quel cassettone: si sono portati via un piccolo portagioie, fortunatamente per la donna, contenente solo un anellino e qualche bijou.

La borsetta della donna non è stata toccata, altri ori nemmeno.

Ma stando alle segnalazioni di altri fidentini, i due hanno tentato altri colpi analoghi, ricevendo la porta in faccia: il sistema, sempre lo stesso. Le raccomandazioni, anche: controllare bene le targhette identificative, nel dubbio chiamare le forse dell’ordine.

 

Nessun commetno